Digital lifestyle, cultura tecnologica, tendenza hi-tech: MacReport è il magazine che ti accompagna nel mondo dell'elettronica di consumo.
Gli ultimi report:

Blue Yeti Nano: piccolo nelle dimensioni, grandi potenzalità.

Dimensioni compatte, aspetto vintage e cuore High Tech: stiamo parlando di Yeti Nano, il microfono USB professionale per registrazioni e streaming di qualità, prodotto da Blue. Espressamente progettato per registrare podcast e contenuti per YouTube con qualità broadcast, divertirsi con il game streaming, effettuare chiamate VoIP senza distorsioni o registrare voci fuoricampo in video di alto livello.
È il “fratellino minore” di Blue Yeti, il microfono professionale numero #1 delle vendite, offre una qualità audio a 24 bit, un design compatto e la semplicità del funzionamento plug and play per effettuare streaming istantanei su computer PC o Mac.
Blue Microphones, ora parte del gruppo Logitech, è una delle aziende più importanti al mondo per la produzione sia di microfoni USB, sia di microfoni a condensatore di fascia alta. Lo Yeti Nano ti offre il leggendario suono broadcast di Blue, portando la sonorità in qualità broadcast a 24 bit nelle tue registrazioni e nei tuoi streaming.
 
Elegante e semplice da usare
Non avere più alcun timore che il microfono possa entrare nelle inquadrature dei tuoi video: il suo aspetto “old style” e la sua finitura premium lo rendono perfetto per qualsiasi desktop. Se preferisci montarlo su un supporto per microfono da studio standard, puoi comunque rimuovere il supporto da tavolo e collegarlo all’adattatore per aste fornito in dotazione.
Grazie alla funzionalità plug and play lo Yeti Nano è semplicissimo da usare: ti basta collegarlo al Mac o al PC, selezionarlo come ingresso di registrazione nel tuo software e puoi subito iniziare a registrare. Collega con un jack standard le tue cuffie preferite per il monitoraggio o la riproduzione, regolane il volume con la manopola centrale subito di fronte a te o silenzia la registrazione con un semplice tocco.
Skype, YouTube, Audacity, GarageBand, iMovie, Ableton, GoToMeeting, sono solo alcuni dei software che danno il meglio con lo Yeti Nano di Blue Microphones.
 
Due modalità di registrazione
Lo Yeti Nano consente la registrazione in due modalità differenti: Cardioide e Omnidirezionale. La prima è perfetta per registrare podcast, game streaming, performance vocali, voci fuoricampo e strumenti. Registra infatti le sorgenti sonore che si trovano direttamente davanti al microfono, producendo un suono ricco e corposo. La seconda raccoglie i suoni attorno al microfono in modo uniforme. È da preferire quando si vuole fare una chiamata VoIP, ad esempio con Skype, con più partecipanti nella stessa stanza, o se si vuole realizzare un’intervista a più persone contemporaneamente.
 
Caratteristiche Pro
I più tecnici ne apprezzeranno il supporto alle frequenze di campionamento fino a 24-bit/48kHz, l’alto livello di pressione sonora supportato di 110dB, le regolazioni fini del guadagno e dei livelli offerte dal software Blue Sherpa, con il quale è anche eventualmente possibile aggiornare il firmware del microfono.
Inoltre prima di iniziare lo streaming o effettuare una chiamata Skype, basta inserire il jack nell’apposito foro per cuffie a latenza zero e regolare il volume per ascoltare la propria voce in tempo reale. Infine, con il tasto per il mute istantaneo basta un tocco per fare tutto il rumore che vuoi senza essere ascoltato.
 
Lo Yeti Nano si propone come la scelta perfetta per i broadcaster moderni, ed è già disponibile nei colori Shadow Grey, Cubano Gold e Red Onyx al prezzo suggerito di 119,99 euro. Scopri il rivenditore più vicino a te!
 
pubblicato
28 Settembre 2018

aggiornato
8 giorni fa