Digital lifestyle, cultura tecnologica, tendenza hi-tech: MacReport č il magazine che ti accompagna nel mondo dell'elettronica di consumo.

Véritable: gli orti da interni per un’alimentazione sana e biologica.

Molte persone sono attratte dell’idea di coltivare in casa piccoli ortaggi ed erbe aromatiche: è divertente, è un piacevole passatempo e sostiene il principio dell’alimentazione biologica, green e, soprattutto, sana. Ma è anche vero che la maggior parte delle persone vive in citta: ritmi frenetici, tempo che non è mai abbastanza e spazi (molto) ridotti lo rendono un hobby per pochi.

 

Véritable ha pensato di permettere a chiunque di dedicarsi all’indoor farming: anche chi non ha spazio, tempo e neppure un bel balcone nel quale ospitare le proprie micro-coltivazioni. I suoi prodotti, disponibili in versione Classic, Smart e Connect, sono veri e propri oggetti di design, orti domestici compatti che, grazie alle linee e alle finiture curate, chiunque vorrebbe mettere in bella mostra unendo così il bello all’utile. Usarli è davvero un gioco da ragazzi: basta acquistare uno tra i 70 diversi lingotti disponibili, dotati di sementi preseminate e sostanze nutrienti incluse, e il gioco è fatto, perché l’orto si occupa, in modo assolutamente smart e trasparente per l’utente, di fornire irrigazione ai lingotti e favorirne la crescita mediante un’illuminazione LED perfettamente calibrata.

 

Gli orti da interno Véritable sono dunque tre. Il modello Classic, che può ospitare fino a 4 lingotti (così da affiancare, magari, una coltivazione di mini-pomodori a qualche fiore edibile ed erba aromatica), offre un’illuminazione LED che favorisce la crescita degli alimenti anche in assenza di luce; Smart è invece una versione più tecnologica, poiché affianca a tutte le caratteristiche di Classic anche la regolazione automatica dei LED a seconda delle condizioni di luminosità ambientale; infine, Connect aggiunge a tutto ciò anche la possibilità di monitoraggio, con consigli e notifiche, tramite un’app esterna, disponibile per iOS e Android.

pubblicato
8 Novembre 2019

aggiornato
5 giorni fa