Digital lifestyle, cultura tecnologica, tendenza hi-tech: MacReport è il magazine che ti accompagna nel mondo dell'elettronica di consumo.

XGIMI MoGo, il proiettore portatile che è sempre con te

XGIMI MoGo è un pico-proiettore portatile, un piccolo concentrato di tecnologia al servizio dell’entertainment e anche del lavoro. Ottimo per gustarsi l’ultima puntata del proprio show preferito ovunque ci si trovi, per “improvvisare” una presentazione di lavoro o, in previsione della prossima stagione estiva, anche per animare una serata con gli amici grazie all’elevata qualità e autonomia che il dispositivo è in grado di garantire.

Le sue caratteristiche di punta sono: compattezza, versatilità e qualità. Della prima si è già detto: pesa meno di 1 kg, è alto 10 cm e profondo poco più di 9, ha una batteria da 10.400 mAh integrata per un’autonomia di 4 ore di video e garantisce un ciclo di vita della sorgente luminosa di 30.000 ore, che sono 4 film al giorno per 10 anni.

XGIMI MoGo è anche versatile, perché è possibile collegargli PC, lettori Blu-ray, chiavette ma anche riprodurre contenuti tramite connettività wireless o usarlo come smart speaker bluetooth grazie all’impianto audio harman/kardon integrato. Sul fronte della versatilità non si può non citare il sistema operativo Android TV, che permette a chiunque di scaricare non solo applicazioni di entertainment, ma anche notizie, attività e giochi, rendendo XGIMI MoGo un vero punto di riferimento per i momenti di svago. Infine, ma non meno importante, c’è la qualità d’immagine, garantita dalla tecnologia DLP con risoluzione nativa 540p - compatibile con segnali in ingresso fino a 4K - e da una luminosità di 210 ANSI lumen, il tutto per un’immagine di alta qualità fino a 100 pollici di diagonale.

pubblicato
13 Marzo 2020

aggiornato
2 giorni fa