Digital lifestyle, cultura tecnologica, tendenza hi-tech: MacReport è il magazine che ti accompagna nel mondo dell'elettronica di consumo.

Cover UAG Outback per iPhone 11: stile, sicurezza e sostenibilità

Sembra un accessorio tutto sommato semplice, ma in realtà una cover per smartphone ha delle grandi responsabilità: innanzitutto, deve proteggere il dispositivo facendo in modo che non si rovini a causa di urti e cadute, ma deve anche essere più sottile ed elegante possibile, perché la sicurezza non deve rovinare il design del prodotto. Questo vale, a maggior ragione, quando lo smartphone è un’icona di design, come nel caso degli iPhone di ultima generazione: iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max.

 

La linea Outback di UAG dedicata all’intera gamma di iPhone 11 è perfettamente in linea con questa filosofia: da un lato abbiamo la protezione di livello militare contro gli impatti, dall’altro i materiali leggerissimi e un particolare tipo di struttura a celle che garantisce la resistenza necessaria limitando al massimo sia lo spessore che il peso. In questo modo il prodotto non va a compromettere il design del gioiellino Apple, che risulta perfettamente utilizzabile, protetto e non perde le proprie caratteristiche estetiche di pregio. Lo spessore limitatissimo della cover permette senza problemi la ricarica wireless del dispositivo e l’impiego della comunicazione NFC per i pagamenti istantanei, mentre un bordo leggermente rialzato nell’area della fotocamera aumenta ulteriormente la protezione di questa parte piuttosto delicata. 

 

Aspetto molto interessante delle custodie Outback di UAG è l’attenzione all’ambiente. Le cover non sono semplicemente realizzate in materiale biodegradabile, ma in bio-plastica 100% compostabile. Questo, cui si aggiunge un packaging fatto di materiali 100% riciclabili, dimostra la grande attenzione di UAG nei confronti di un futuro sostenibile e mindful.

pubblicato
20 Marzo 2020

aggiornato
2 giorni fa