Digital lifestyle, cultura tecnologica, tendenza hi-tech: MacReport è il magazine che ti accompagna nel mondo dell'elettronica di consumo.

Otterbox Ispra per AirPods Pro: il nuovo modo di proteggere la musica.

Tutto il mondo conosce gli auricolari AirPods Pro di Apple, veri e propri riferimenti di miniaturizzazione tecnologica al servizio della musica. Qualità, funzionalità, design, ergonomia e leggerezza: è davvero difficile trovare un difetto, anche se la bellezza delle forme e la cura estetica le rendono certamente un po’ delicate. Lo stesso case protettivo, che funge anche da ricarica mobile, può essere senz’altro un’icona di stile, ma difficilmente resiste agli urti, alle cadute e al normale uso ‘sbadato’ di tutti i giorni.

Insomma, gli AirPods Pro di Apple sono un gioiello di tecnologia, un costoso gioiello che, come tale, va difeso ad ogni costo. Ecco perché è importante pensare a una protezione come quella fornita dai case della serie Ispra di Otterbox, che avvolgono la custodia di ricarica del prezioso accessorio e la proteggono da graffi, cadute e urti accidentali.

Lo stile è indubbio: la custodia ricopre il prodotto Apple creando uno spessore minimo e mantenendone inalterato il fascino, nonché le linee morbide che lo contraddistinguono. I materiali impiegati favoriscono la presa, la rendono solida ed è anche possibile agganciarvi un moschettone, così da essere più che sicuri di non perdere il prodotto mentre si è fuori casa. Nessun limite, infine, per quanto concerne la ricarica wireless, visto che la custodia è pienamente compatibile: basta appoggiarla sul charger, tornare a ricarica ultimata e poi godersi ore e ore di buona musica.

Disponibili sia per AirPods Pro che per gli originali AirPods, i case della serie Ispra sono proposti in quattro varianti colorate: nero, grigio, blu e rosa.
 
pubblicato
13 Luglio 2020

aggiornato
2 giorni fa