Digital lifestyle, cultura tecnologica, tendenza hi-tech: MacReport è il magazine che ti accompagna nel mondo dell'elettronica di consumo.

LaCie Rugged Boss SSD: spazio e sicurezza per professionisti ‘avventurosi’

Sessioni di fotografia in luoghi non sempre ospitali e set cinematografici mettono a durissima prova i professionisti creativi. Non è semplice, in queste condizioni, confezionare lo scatto dell’anno o la ripresa più sofisticata e avvincente se bisogna anche stare attenti a non danneggiare l’attrezzatura, se si rischia che lo spazio di storage non sia sufficiente e se le condizioni esterne impongono estrema cautela su cosa fare e come farlo.

 

Non potrà risolvere tutti i problemi dei professionisti ‘avventurosi’, ma di sicuro dà una mano: LaCie Rugged Boss SSD è uno strumento di memorizzazione e trasporto di dati tra i più sicuri e affidabili in assoluto. Per prima cosa, non c’è rischio di romperlo inavvertitamente sul set: è certificato IP67 ed è protetto contro acqua, polvere, pioggia, cadute e anche schiacciamento. Basta non perderlo, perché per il resto la protezione è assicurata.

 

Poi c’è un discorso di prestazioni, che sono fondamentali per chi vive la fotografia e il video non come un hobby ma una professione: l’SSD interno da 1 TB è più che sufficiente per l’attività quotidiana, è compatibile con interfacce Thunderbolt, USB-C e USB 3.0, e i 430 MB/s sono in grado di soddisfare anche i professionisti più esigenti. L’unità dispone della tecnologia Backup on Set Solution (Boss) che effettua il backup automatico di schede SD e dispositivi USB non appena collegati, permettendo di visualizzare lo stato dell’avanzamento e il livello di batteria sul display frontale. Come se non bastasse, fiore all’occhiello della soluzione LaCie è la sincronizzazione con l’app LaCie BOSS, disponibile per iOS e Android: l’app non si limita a monitorare capienza e contenuti, ma permette di osservare – su smartphone o tablet – l’anteprima dei contenuti, così da tenere i migliori e liberare spazio per nuovi scatti o riprese.

pubblicato
12 Novembre 2020

aggiornato
2 giorni fa