Digital lifestyle, cultura tecnologica, tendenza hi-tech: MacReport ti accompagna nel mondo dell'elettronica di consumo.
Ricerca

DJI P4 MULTISPECTRAL (CARE ENTERPRISE AUTOATTIVANTE)

DJI P4 MULTISPECTRAL (CARE ENTERPRISE AUTOATTIVANTE)
DJI P4 MULTISPECTRAL (CARE ENTERPRISE AUTOATTIVANTE) DJI P4 MULTISPECTRAL (CARE ENTERPRISE AUTOATTIVANTE) DJI P4 MULTISPECTRAL (CARE ENTERPRISE AUTOATTIVANTE) DJI P4 MULTISPECTRAL (CARE ENTERPRISE AUTOATTIVANTE) DJI P4 MULTISPECTRAL (CARE ENTERPRISE AUTOATTIVANTE)
P4 Multispectral è un drone professionale ad alta precisione per l’acquisizione di immagini multispettrali. Consiste in sei fotocamere con sensori CMOS da 1/2,9: una RGB e 5 da 2 MP con otturatore globale stabilizzate su tre assi. Rilevamento ostacoli.
€ 6.150,02

(5.082,66 + IVA)
Dji
PRODUTTORE
Dji
CATEGORIA
Fotografia e Video > DRONI PROFESSIONAL
COD. PRODUTTORE
CP.AG.00000207.01
COD. EAN
6958265197963

Dettagli aggiuntivi
P4 Multispectral è un drone ad alta precisione con sistema integrato per immagini multispettrali, pensato per l’agricoltura, il monitoraggio ambientale e tanto altro.
 
P4 Multispectral consolida il processo di acquisizione dei dati fornendo informazioni sulla salute delle colture e aiutando nella gestione della vegetazione. Potenti funzionalità, come 27 minuti di autonomia di volo e fino a 7 km di distanza di trasmissione con il sistema OcuSync.
 
L’acquisizione di immagini in agricoltura è ora più semplice ed efficace che mai, grazie a un sistema stabilizzato e integrato che raccoglie dati completi e pronti all'uso. E' possibile accedere alle informazioni raccolte dalla fotocamera RGB e dalle cinque fotocamere multispettrali blu, verde, rosso, Red-Edge e vicino-infrarosso, tutte da due megapixel, con otturatore globale e stabilizzate su tre assi.
 
Posizionato sulla parte superiore della scocca, un sensore sensibile alla luce solare ne cattura l’irradiazione, ottimizzando l’accuratezza e l’uniformità dei dati raccolti nei diversi momenti della giornata. Le informazioni vengono successivamente rielaborate per l’ottenimento di risultati NDVI estremamente accurati.
 
L’analisi dell’indice di vegetazione normalizzato (NDVI), combinata alla visualizzazione di immagini RGB, permette di individuare i punti che necessitano di maggiore attenzione per impostare trattamenti mirati con rapidità ed efficacia.
 
E' possibile ottenere dati di posizionamento accurati e in tempo reale grazie alle immagini acquisite dalle sei fotocamere grazie al sistema TimeSync di DJI, per misurazioni precise a livello centimetrico. Il sistema TimeSync regola costantemente l’assetto della centralina di volo, delle fotocamere RGB e NB e del modulo RTK, fissando i dati di posizionamento al centro del sensore CMOS e riportando su ogni immagine metadati accurati. Tutte le fotocamere vengono sottoposte a un rigoroso processo di calibrazione, inclusa la misurazione delle distorsioni radiali e tangenziali dell’obiettivo. I parametri di distorsione vengono acquisiti e salvati nei metadati di ogni immagine, per adeguare il software di post-produzione alle necessità dei singoli utenti.
 
Si può migliorare la precisione del posizionamento RTK senza connessione internet collegando P4 Multispectral alla stazione mobile GNSS ad alta precisione D-RTK 2, oppure al protocollo NTRIP (per il trasferimento dei dati RTCM attraverso internet) tramite una chiave dongle 4G o un hotspot Wi-Fi. E si può anche salvare i dati satellitari ed elaborarli successivamente in PPK (cinematico post-processato).
 
DJI GS PRO, l’app di pianificazione del volo per sistemi iOS, è possibile pianificare i voli, impostare interventi automatizzati e organizzare i dati di volo.

Durante la stagione vegetativa, le immagini multispettrali offrono agli agronomi informazioni utili che non sarebbero state visibili a occhio nudo. Con l’accesso a questo tipo di informazioni, e ai dati ottenuti dagli indici NDRE e NDVI, gli agricoltori hanno ora l’opportunità di prendere decisioni consapevoli e immediate, riducendo i costi, risparmiando risorse e massimizzando la resa.
 
Le ispezioni e gli interventi di routine sulla vegetazione sono ora più intelligenti ed efficaci, grazie a P4 Multispectral; sfruttando le sue utili informazioni multispettrali per monitorare la salute delle foreste, misurare le biomasse, mappare le coste e sorvegliare la vegetazione ripariale, contribuendo alla tutela di habitat ed ecosistemi, oltre a tanto altro.
  • Distanza diagonale (senza eliche): 350 mm
  • Quota massima di tangenza sopra il livello del mare: 6000 m (19.685 ft)
  • Massima velocità ascensionale: 6 m/s (volo automatico); 5 m/s (controllo manuale)
  • Massima velocità di discesa: 3 m/s
  • Velocità massima: 50 km/h (modalità P); 58 km/h (modalità A)
  • Autonomia di volo: 27 minuti
  • Temperatura operativa: 0 – 40 °C
  • Frequenza operativa: 2.4000 GHz – 2.4835 GHz (Europa, Giappone, Corea) 5.725 GHz – 5.850 GHz (altri Paesi/località)
  • Potenza di trasmissione (EIRP): 2.4 GHz: < 20 dBm (CE / MIC / KCC)5.8 GHz: < 26 dBm (FCC / SRRC / NCC)
  • Accuratezza del volo stazionario:
                         RTK attivato e correttamente funzionante: verticale: ±0,1 m; orizzontale: ±0,1 m
                         RTK disattivato: verticale: ±0,1 m (con posizionamento visivo); ±0,5 m (con
                                                   posizionamento GNSS), orizzontale: ±0,3 m (con posizionamento
                                                   visivo); ±1,5 m (con posizionamento GNSS)
  • Compensazione della posizione dell’immagine: le posizioni relative al centro di ogni sensore CMOS sulle sei fotocamere, e al centro di fase dell’antenna D-RTK integrata, vengono calibrate e riportate sui dati EXIF di ciascuna immagine
  • Modulo GNSS ad alta sensibilità e a frequenza singola: GPS + BeiDou + Galileo (Asia); GPS + GLONASS + Galileo (altre regioni)
  • Distanza di campionamento del terreno (GSD): (H/18,9) cm/pixel, H indica l’altitudine dell’aeromobile rispetto all’area mappata (unità: m)
  • Frequenza di acquisizione dei dati: area operativa massima circa 0,47 km per volo singolo a una quota di 180 m, es. GSD è circa 9,52 cm/pixel
  • Sistema di visione:
                      Intervallo di velocità: ≤ 50 km/h a 2 m (6,6 piedi) dal suolo, con illuminazione adeguata
                      Intervallo di quota: 0 – 10 m (0 – 33 ft)
                      Intervallo di funzionamento: 0 – 10 m (0 – 33 ft)
                      Distanza di rilevamento ostacoli: 0,7 – 30 m (2 – 98 ft)
                      Ambiente operativo: superfici a trama definita, con illuminazione adeguata (>15 lux)
  • Fotocamera:
                     Sensori: sei sensori CMOS 1/2.9”, incluso un sensore RGB per le immagini su luce  
                                    visibile e cinque sensori monocromatici per l’acquisizione di immagini 
                                    multispettrali, ciascun sensore 2 MP
  • Filtri: blu (B): 450 nm ± 16 nm, verde (G): 560 nm ± 16 nm, rosso (R): 650 nm ± 16 nm, Red-Edge (RE): 730 nm ± 16 nm, vicino infrarosso (NIR): 840 nm ± 26 nm
  • Obiettivi: FOV (campo visivo): 62,7°
                          Lunghezza focale: 5,74 mm (formato equivalente 35 mm: 40 mm), autofocus a ∞
                          Apertura: f/2.2
  • Intervallo ISO sensore RGB: 200 – 800
  • Guadagno del sensore monocromatico: 1 – 8x
  • Otturatore elettronico globale: 1/100 – 1/20000 s (luce visibile); 1/100 – 1/10000 s (multispettrale)
  • Dimensione massima dell’immagine: 1600×1300 (4:3.25)
  • Formato foto: JPEG (immagini luce visibile) + TIFF (immagini multispettrali)
  • File system supportati: FAT32 (≤ 32 GB); exFAT (> 32 GB)
  • Schede SD supportate: microSD con velocità di scrittura minima di 15 MB/s, capacità: 128 GB, classe 10 o standard UHS-1
  • Temperatura operativa: 0 – 40 °C
  • Il radiocomando supporta come dispositivi mobili il tablet e lo smartphone
1x corpo del velivolo
1x Remote Controller
1x Coppia eliche
1x Intelligent Flight Battery
1x AC Power Adapter
1x AC Power Cable
1x Intelligent Flight Battery Charging Hub
1x Gimbal Clamp
1x Micro SD Card
1x Micro USB Cable
1x Carrying Case
Manuali
 
Inserito nel mese di Settembre 2019. Prezzi consigliati al pubblico e comprensivi di compenso SIAE ove dovuto; sono possibili variazioni senza preavviso. Mac Report non si assume responsabilità per eventuali errori, omissioni, variazioni di prezzo o mancanza del prodotto.